Robert Lawrence Stine - La notte dei mostri di fango

Posted By: Proghunter
Robert Lawrence Stine - La notte dei mostri di fango

Robert Lawrence Stine - La notte dei mostri di fango
Italian | 1995 | ISBN: 8804402741 | PDF/EPUB | 66 pages | 1.3 MB

Charlene, Eddie, Molly ed Herbie detto "Berretto" sono quattro amici dodicenni, che non sopportano la loro compagna di classe Courtney, che non ha paura di nulla e risulta brava in tutto. Durante una gita scolastica Courtney mette in ridicolo più volte il pauroso Eddie, che si era spaventato per un'innocua biscia verde, e lanciandogli addosso due bombi (insetti simili a vespe) di cui il ragazzo è terrorizzato. I quattro decidono allora di spaventarla, per dimostrare a tutti che può provare anche lei paura. Per prima cosa mettono così un serpente nero di gomma molto realistico, appartenente al fratello di Molly, nel suo sacchetto del pranzo, ma Courtney lo divide con il professore, che si trova il giocattolo in mano. Successivamente la ragazza fa di nuovo la figura dell'eroina, calpestandolo fino a staccargli la testa. Il pomeriggio, mentre i ragazzi tornano a casa, incrociano una vicina di casa di Eddie che chiede loro di aiutarla a salvare il suo gatto che è finito su un albero. Eddie a causa delle vertigini non trova il coraggio, ma in quel momento interviene Courtney che si arrampica e recupera il micio. La vicina prima di allontanarsi fa sentire ancora più in colpa Eddie, e inoltre Courtney fa intendere ai quattro amici che ha capito che sono stati loro a mettere il serpente finto nel sacchetto. Allora i ragazzi decidono di farle cadere in testa una delle tarantole che stanno nel laboratorio di scienze. Dopo molte difficoltà Eddie e Berretto riescono a catturarne una, ma per errore la fanno cadere su Charlene, che a sua volta la butta addosso a Molly. Per vendicarsi le ragazze rivelano al professore che sono stati loro, e per questo finiscono in punizione. Provano allora a spaventare Courtney con Ranuncolo, il grosso San Bernardo di Charlene, ma anche questo piano fallisce. Eddie sta per arrendersi, ma poi gli viene in mente l'idea che per spaventare Courtney devono farlo la notte; così con uno stratagemma il gruppo riesce a condurre la ragazza e la sua migliore amica Denise in un bosco dove sta la loro casa sull'albero. Il loro intento è quello di fare uscire il fratello maggiore di Eddie e i suoi amici travestiti dagli spaventosi Mostri di Fango, ma all'ultimo momento dei veri mostri di fango escono dalla terra…