Subcategories

Antony Beevor, "Berlino 1945: La caduta"

Posted By: TimMa
Antony Beevor, "Berlino 1945: La caduta"

Antony Beevor, "Berlino 1945: La caduta"
BUR | 2011 | ISBN: 8858618327 | Italian | EPUB/AZW3/MOBI | 520 pages | 8.4/8.8/7.3 MB

Prosecuzione ideale di Stalingrado, quest’opera racconta un altro assedio: la battaglia casa per casa con la quale l’Armata Rossa conquistò Berlino nel maggio del 1945, ponendo fine alla guerra in Europa. Il racconto, corredato da un ricco apparato illustrativo e cartografico, non si limita all’epilogo, ma abbraccia per intero gli ultimi mesi del conflitto, decisivi e atroci: l’avanzata sovietica e la resistenza accanita delle forze tedesche; la tragedia dei profughi della Prussia orientale; la vendetta dei sovietici in risposta alle atrocità commesse dai nazisti quando occupavano buona parte della Russia; il delirio di Hitler nel bunker in attesa di un miracolo che rovesciasse all’improvviso le sorti della guerra; la rivalità fra gli Alleati; i suicidi e le fughe misteriose dei gerarchi nazisti. Questa tragica vicenda viene rivista alla luce dei nuovi documenti emersi dagli archivi (soprattutto russi, ma anche tedeschi, americani, inglesi francesi e svedesi) e delle molte interviste con i soldati e i civili di entrambi i fronti. Grazie alle sue straordinarie doti di narratore, Antony Beevor riesce a ricostruire gli atti, i pensieri, le scelte dei capi politici e militari e la vita quotidiana, l’odio e il terrore, gli stupri, la violenza disumana e la follia della guerra.


L’autore

Antony Beevor, è uno storico britannico ed uno dei più affermati autori di storia militare. I suoi libri sono stati tradotti in 30 Paesi. Ex ufficiale dell’esercito inglese, è stato allievo del famoso storico della seconda guerra mondiale, John Keegan. Ha pubblicato diverse opere divulgative sulla seconda guerra mondiale e sul XX secolo in generale.