Yang Jwing Ming, "Analisi approfondita del Qin Na dello Shaolin"

Posted By: TimMa
Yang Jwing Ming, "Analisi approfondita del Qin Na dello Shaolin"

Yang Jwing Ming, "Analisi approfondita del Qin Na dello Shaolin"
Calzetti Mariucci | 1996 | ISBN: 888653325X | Italian | PDF | 219 pages | 42.1 Mb

Il Quin Na ha costituito una sezione delle arti marziali cinesi sin dal loro principio. Il Quin Na copre una lunga scala di tecniche difensive ed offensive, da quelle fondamentali a quelle più avanzate. Si tratta di tecniche che possono essere facilmente adattate e incorporate in ogni arte marziale come il judo, la lotta, il karate, il taekwondo, etc. per accrescere la portata delle possibili risposte agli attacchi. Questo manuale si rivolge agli istruttori delle tecniche di Quin Na e ai praticanti di arti marziali con qualche esperienza nel Quin Na e descrive approfonditamente le tecniche di divisione dei muscoli e dei tendini (Fen Jin), di locazione delle ossa (Cuo Gu), di blocco del respiro (Bi Qui), di blocco delle vene (Duan Mai) e le prese sui muscoli e sui tendini (Zhua Jin). Quando il Quin Na raggiunge un livello avanzato, le applicazioni del Qi (energia interna) e del Jin diventano molto difficili da comprendere. Senza le istruzioni verbali di un maestro qualificato, è quasi impossibile impararle e padroneggiarle. Quando avrete raggiunto questo livello, vi troverete al di sopra di ciò che il libro può descrivere. Tale livello è acquisito tramite la percezione, la sensazione e l'intuizione.

Yang Jwing Ming, "Analisi approfondita del Qin Na dello Shaolin"